Cerca
  • lapedagogistariccia

S.O.S.: Strategie Operative Strutturate. Le regole, base sicura dell'educazione

Le regole, utili ed indispensabili, ci vengono insegnate fin da piccolissimi e determinano tutta la nostra vita. Il primo posto dove le impariamo e iniziamo a misurarci con esse è l'ambiente familiare, ma molto spesso sono sinonimo di scontro e divergenze tra i vari componenti della famiglia. Molte volte, quando mi confronto con i genitori, la prima domanda che viene fuori riguardo le regole è:


"Come posso fare per farle rispettare?"


Per far si che acquistino valore ed identità all'interno del nucleo familiare, tutte le regole devono avere  delle specifiche caratteristiche che le rendano funzionali e funzionanti. Vediamo quali sono:


Ogni regola deve essere ESPLICITATA, in maniera chiara, concreta e in precedenza rispetto alla sua applicazione.


CONTESTUALIZZATA, ogni famiglia ha le sue regole perché è un sistema a se che si modifica con il tempo e e la crescita dei componenti e deve essere pensata secondo il proprio essere.


CONDIVISA, una regola pensata e costruita "a voce alta" sia dai piccoli che dai grandi, assume un significato diverso e una credibilità maggiore.


COERENTE, la regola applicata in situazione acquista forza e fornisce un contenimento chiaro per permettere poi le eventuali eccezioni.


ADEGUATA, la regola va calibrata a seconda di chi deve eseguirla, c'è differenza tra bambino ed adolescente e, ad esempio, l'orario da rispettare per andare a dormire non può essere uguale.


POSITIVA, rinforzare in maniera positiva l'applicazione di una regola è molto più funzionale e potente che rimarcare l'eventuale trasgressione.


foto da Pinterest


Uno spunto in più: se hai deciso di applicare tutti questi suggerimenti, perché non lo fai su carta? Scrivere o disegnare le regole le rende tangibili e reali, invoglia maggiormente ad applicarle e sviluppa una maggiore attenzione ad esse.


Qui (regoliAMOci_PDF) ho preparato un esempio di come potrebbe essere un "regolario" condiviso; ti ho messo alcuni suggerimenti, ma tu puoi personalizzarlo o meglio crearne uno tutto tuo! Se ti va poi puoi condividerlo su Facebook o Instagram con l'hastag #regoliAMOci, così da creare una nuova rete di idee.

10 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti