Cerca
  • lapedagogistariccia

S.O.S. : Strategie Operative Strutturate. Il Circle Time, spazio e tempo per l'ascolto



Il Circle Time o il "group time" è uno strumento utile per motivare e facilitare l'ascolto tra i pari, viene insegnato ed utilizzato principalmente alla scuola materna dove è impiegato anche per altri scopi: l'ascolto di storie e favole, l'apprendimento di canzoni e filastrocche e un primo accenno di imitazione verbale e corporea. Purtroppo crescendo si tende ad usare sempre di meno, ma, in realtà, potrebbe essere un ottimo canale comunicativo per ragazzi e adulti.

Perché questo strumento è così utile oggi?

Facilità e immediatezza nell'applicazione: serve solo sedersi in cerchio e fare in modo che tutti possano guardarsi e ascoltarsi. Per i più piccoli è molto utile per strutturare e condividere le regole, per i ragazzi è una grande occasione di dibattito e confronto e per gli adulti è un buon modo di risolvere in maniera costruttiva discussioni e divergenze.Rafforza l'unione del gruppo: esplicitare idee ed opinioni, condividendole e lavorandole con gli altri, permette ai singoli di sentirsi parte di un sistema d'insieme che porta ad abbassare il giudizio ed aumenta l'empatia che serve ad entrare nell'ottica delle altre situazioni.Aumenta il senso di responsabilità e la motivazione: in un ambiente predisposto all'ascolto ognuno può sentirsi in grado di esternare la propria opinione o idea, rendendosi così più consapevole della propria possibilità e innescando così un circolo virtuoso di coinvolgimento relazionale con gli altri.

Queste sono solamente alcuni dei punti di forza del Circle Time che può essere strutturato, lavorato e personalizzato a seconda degli obiettivi che ogni gruppo si prefigge e persegue. L'accortezza più importante da tener conto con questo strumento è la necessità di "proteggere" lo spazio del Circle Time affinché il processo di scambio e comunicazione tra le persone rimanga vero e spontaneo.

Qui di seguito trovi elencati alcuni esempi pratici di applicazione del Circle Time:

Con i più piccoli si possono fare giochi di conoscenza, strutturare regole comuni, attivare giochi di apprendimento sociale, impostare lavori di gruppo.Con i ragazzi è utile per attivare dibattiti e confronti, definire obiettivi comuni, fornire le basi dell'ascolto, insegnare a gestire in maniera corretta la conflittualità.Con gli adulti è ottimo per rafforzare il legame  tra colleghi, strutturare gruppi di auto  aiuto, incentivare il confronto e l'ascolto a livello paritario.

Oggi come non mai si deve utilizzare uno strumento come il Circle Time che abitui, fin da piccoli, alla relazione con l'altro e a vivere il confronto nel gruppo, definendo così una visione d'insieme che permetta di adottare strategie comunicative funzionali e diminuisca contrapposizioni e conflitti.

4 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti